APPLE: ENERGIA PULITA PER ALIMENTARE I NUOVI DATA CENTER!

La Apple, azienda che produce prodotti informatici, continua il suo cammino verso l'uso sempre più deciso delle energie rinnovabili, sia per un proprio risparmio energetico sia per la salvaguardia dell'ambiente. I nuovi data center in Irlanda e Danimarca, che conterranno grandi quantità di dati degli utenti europei, saranno alimentati unicamente da energia eolica.

Occuperanno una superficie di 166 mila metri quadrati e saranno operativi per il 2017.

Le grandi multinazionali, che hanno come loro obiettivo il profitto, ormai considerano anche il risparmio sui loro consumi energetici un vero e proprio investimento. L'investimento iniziale sarà velocemente recuperato dall'abbattimento dei costi delle bollette e per molti anni usufruiranno di corrente gratuita che darà una forte spinta al loro business.

Contattaci per realizzare anche tu un impianto a fonti rinnovabili!

EOLICO: PARCO OFF-SHORE PIU' GRANDE DEL MONDO!

Al largo delle coste Inglesi, a 80 miglia dallo Yorkshire, verrà istallato il più grande parco eolico off-shore mai realizzato fin ora che sarà composto da almeno 400 turbine per una potenza totale di 2,4 GWp.

Il forte investimento del governo britannico, tra i sei e gli otto miliardi di sterline, darà un forte impulso al soddisfacimento delle esigenze energetiche del paese e permetterà di creare circa 900 posti di lavoro.

Questo primato avrà probabilmente vita breve perché altri paesi del nord Europa, Scozia in testa, stanno progettando mega impianti che potrebbero arrivare anche a 18 GWp.

In Italia sono stati presentati circa 15 progetti per impianti eolici off-shore ma una serie di problematiche legate sia al preservare i bene paesaggistici, sia alla salvaguardia della pesca hanno fatto si che nessuno fosse preso in considerazione.

Contattaci per poter istallare il tuo impianto micro-eolico domestico; se la tua zona è molto ventilata avrai la possibilità di produrre corrente nell'arco di tutta la giornata, anche di notte!

AUTO ELETTRICHE: EVOLUZIONE CONTINUA!

Lo sviluppo della mobilità elettrica e sostenibile è tra gli obiettivi del governo per il 2015 soprattutto per le città metropolitane dove la massiccia presenza di automobili produce molto inquinamento. Dislocate nei centri urbani ci sono circa 1.200 colonnine di ricarica per i mezzi elettrici ma l'obiettivo sarà quello di diffondere questo sistema anche fuori dai centri urbani e sulle autostrade in modo tale da rende possibile spostamenti lunghi.

Il mese scorso è stata inaugurata la prima colonnina di ricarica veloce multiutente a Pomezia in provincia di Roma. Sarà possibile ricaricare contemporaneamente fino a 3 automobili in circa 20 minuti, il tempo di una sosta.

L'augurio è che questo progetto pilota abbia successo e sia l'apripista per il diffondersi della mobilità elettrica in Italia. Lo sviluppo futuro si baserà su due fronti: il miglioramento delle prestazioni delle batterie e la conseguente riduzione dei costi (attualmente una automobile ha un costo di circa il 30% in più rispetto al pari modello a combustibile fossile) e la regolamentazione da parte dell'autorità dell'energia per chi vuole ricaricare la vettura a casa (se creare una tariffa ad doc, installare un nuovo contatore o creare una bolletta su misura).

Contattaci se possiedi una macchina elettrica, realizzando un impianto ad energia rinnovabile puoi produrre la tua corrente per poter ricaricare a costo zero!

ORA LEGALE: SOLE E RISPARMIO!

Due giorni fa il passaggio all'ora legale ha tolto un ora di sonno ma nell'arco del periodo primavera/estate permetterà di avere giornate in cui sarà possibile sfruttare di più la luce del sole.

Spostare di un'ora in avanti le lancette permette di non cambiare le abitudini della popolazione ma allo stesso tempo riuscire a sfruttare meglio il sole che nel periodo estivo sorge prima, ritardando così l'accensione della luce elettrica la sera.

Terna, la società che gestisce la rete di trasmissione dell'energia elettrica nazionale, ha stimato che tra il 2004 e il 2007 l'adozione di questa procedura ha permesso un risparmio di 2,5 miliardi di kW/h.

I detrattori sostengono che in realtà il cambiamento dell'ora produce stress nella popolazione nei giorni immediatamente seguenti ai cambi e che nel periodo estivo le giornate sono tanto più lunghe di quelle invernali che la differenza di un ora non produce tutti gli effetti benefici, in termini di consumo di energia, cosi come vengono evidenziati.

Resta comunque che nei prossimi mesi le ore di sole saranno tante e gli impianti fotovoltaici e solari termici renderanno meglio rispetto a qualunque altro periodo dell'anno.

Contattaci per realizzare il tuo impianto solare così da sfruttare da subito la maggiore produzione dei mesi estivi!

VIVERE ECO: L'ESEMPIO DELLA COSTA RICA!

La Costa Rica, un piccolo paese dell'America Centrale che conta poco meno di 5 milioni di abitanti e che è stato definito da alcune ricerche il "Paese più felice del mondo", è riuscita per i primi 75 giorni del 2015 a produrre tanta energia da Fonti Rinnovabili tale da avere una completa indipendenza da combustibili fossili.

L'obiettivo del paese è quello di raggiungere una completa autonomia annua per il 2021 grazie al mix di Energie Rinnovabili in continua espansione sul territorio.

La Costa Rica ha un territorio vulcanico e quindi grande attenzione è stata data alla geotermia, una risorsa che per il 2050 secondo il rapporto "Rethinking Our Energy Future" del 2013 potrebbe permettere al paese di produrre una quantità di energia 22 volte maggiore la propria domanda interna.

Il paese non ha una popolazione numerosa e sono poche le industrie il che ha facilitato il raggiungimento di questo obiettivo, ma è un esempio per chi pensa che ad alcuni combustibili fossili inquinanti non si possa rinunciare.

Contattaci e renditi anche tu autonomo producendo la tua corrente!